Stazzema

L’area del comune di Stazzema è molto ampia e diversificata. Il punto più basso è a 107 metri sul livello del mare, mentre il più alto è la cima della Pania della Croce a 1.858 metri. Tracce di insediamenti risalgono all’età del ferro (2800-2500 anni fa) e agli Etruschi. In seguito vi si stabilirono i Liguri Apuani.

Il distretto di Sant’Anna è diventato famoso per l’eccidio perpetrato dalle SS il 12 agosto 1944, in seguito al quale persero la vita 560 civili, tra cui 130 bambini.

Oltre a Stazzema, il comune con i suoi oltre 3.000 abitanti comprende anche le frazioni di Arni, Cardoso, Farnocchia, Gallena, La Culla, Levigliani, Mulina, Palagnana, Pomezzana, Pontestazzemese, Pruno, Retignano, Ruosina, Terrinca, Sant’Anna, Volegno.

Attrazioni

  • Museo Storico della Resistenza a St. Anna
  • Santa Maria Assunta a Stazzema (IX secolo)

|➚| Comune die Stazzema

Questa voce è stata pubblicata in Paese. Contrassegna il permalink.