Massarosa

L’area di Massarosa è stata popolata sin dalla preistoria. Lo sviluppo sistematico iniziò con gli Etruschi e i Romani. Il Lago Massaciuccoli svolse un ruolo importante. A quel tempo il lago sfociava infatti nel mare e costituiva un porto naturale, rendendo così la zona un importante centro commerciale.

La città di Massarosa apparteneva alla Repubblica di Lucca a partire dalla fine del XIV secolo e ha condiviso quindi il suo destino. La popolazione viveva di agricoltura e di pesca, nelle palude si coltivava anche il riso.

Oltre a Massarosa, il comune con i suoi 22.000 abitanti comprende anche le frazioni di Bargecchia, Bozzano, Compignano, Corsanico, Gualdo, Massaciuccoli, Mommio (Castello), Montigiano, Montramito, Piano del Quercione, Piano di Conca, Piano di Mommio, Pieve a Elici, Quiesa, Stiava.

Luoghi d’interesse

  • Lago Massaciuccoli
  • Terme di Massaciuccoli
  • Pieve di San Pantaleone a Elici
  • Chiese di San Martino a Bargecchia
  • Chiesa di Santa Lucia a Montigiano
  • Chiesa di San Michele a Corsanico
  • Chiesa di Santo Stefano a Quiesa
  • Villa Ginori “La Piaggetta”

|➚| Comune di Massarosa

Questa voce è stata pubblicata in Paese. Contrassegna il permalink.